logo
business improvement models-icon

CPM (Corporate Performance Management)

Il Corporate Performance Management (CPM) è un’area della Business Intelligence (BI) che si occupa della gestione e controllo delle performance aziendale secondo indicatori (KPIs), come per esempio ricavi, ritorno dell’investimento (ROI), costi generali e operativi.

Storicamente utilizzato all’interno dell’area finanza, ora le soluzioni CPM sono concepite per essere utilizzate in tutte le aree aziendali, spesso come complemento dei sistemi di Business Intelligence

Una soluzione CPM deve includere funzioni di forecasting, budgeting e pianificazione, così come scorecard grafici e dashboard per visualizzare e fornire informazioni corrette, al momento giusto, alle persone interessate e in qualsiasi luogo

Il CPM è anche conosciuto come Business Performance Management (BPM) o Enterprise Performance Management (EPM).

Perché utilizzare una soluzione CPM?


Il controller, in assenza di una soluzione di CPM, alla semplice richiesta della Direzione di preparare il forecast, si pone alcune domande quali: Quando sono stati aggiornati i miei dati? Tutti i dati sono stati sincronizzati? I buoni risultati sono dovuti alla nostra efficienza o al ritardo nei controlli? Quali KPI operativi stanno sfuggendo al controllo? Spero che le formule siano corrette in questo mostro di excel! E per finire, quale di questi file excel è quello giusto? Lo scenario rappresentato è sicuramente un po’ estremo, ma non lontano dalla realtà.

In presenza di una soluzione di CPM, la situazione è diversa. Non più confuse cartelle Excel, ma più tempo per analizzare dati di qualsiasi tipo: budget, actual, forcecast e qualsiasi altro scenario desiderato. Il tutto con la garanzia della qualità dei dati, visto che l’ERP rimane il sistema base di riferimento.